Come usare i simulatori di Borsa

Quando si sta mettendo a punto la propria “tecnica” di trading, diventa fondamentale cercare di disporre di una buona palestra di allenamento che possa permetterci di compiere degli esperimenti senza correre alcun rischio. In tal senso, i simulatori di Borsa sono sicuramente uno degli strumenti più utili ed efficaci, in grado di apportare significativi vantaggi in capo a tutti i trader che desiderano affinare la propria competenza finanziaria.

Ma come utilizzarli? Abbiamo preso spunto dai fondamentali suggerimenti che abbiamo letto su http://www.diventaretrader.com/giocare-in-borsa-simulazione.html, e li abbiamo di seguito condivisi con tutti voi.

Perché serve una simulazione di Borsa?

usare simulatori di borsaAnche se giocare in Borsa è oggi un’esperienza molto più semplice e alla portata di tutti rispetto a quanto non fosse qualche tempo fa, e anche se è pur vero che attraverso le piattaforme di trading online è oggi possibile compiere qualsiasi operazione finanziaria in pochi clic e senza uscire di casa, è altrettanto vero che le basi del trading sono rimaste le stesse: investire è di per se un’attività rischiosa, che merita di essere affrontata con la giusta conoscenza e con la giusta consapevolezza.

E, si tenga in considerazione, spesso non è nemmeno sufficiente farsi forza con l’acquisizione di know-how tecnici in modo didattico. Che, pur necessari e fondamentali, non rappresentano comunque la via sufficiente per poter disporre di quel bagaglio di preparazione che vi permetterà di incrementare le opportunità di successo sul mercato.

Uno degli step che vi consigliamo sempre di porre in essere è infatti rappresentato dall’accesso a un simulatore di Borsa che vi possa permettere di testare le vostre strategie in condizioni di mercato reali, ma in piena sicurezza.

Dove trovare i simulatori di Borsa

A meno che non intendiate ricorrere ai simulatori di Borsa di parti terze, software indipendenti che potrebbero ben fare al caso vostro, il modo più semplice per poter trovare un buon simulatore di Borsa è quello di aprire un conto di trading dimostrativo presso il broker che avete scelto di utilizzare come operatore di riferimento per le vostre attività di investimento sul web.

Aprendo un conto demo riuscirete infatti a ottenere l’accesso alla piattaforma di trading che il broker vi metterà a disposizione, riuscendo così ad utilizzare tutti i servizi dell’operatore, ma senza alcun rischio.

Il conto demo verrà infatti alimentato da un versamento di denaro virtuale da parte dello stesso broker, che in tal modo vi metterà a disposizione di denaro da utilizzare per il compimento di tutte le vostre operazioni finanziarie.

A quel punto non vi rimarrà che mettere alla prova la vostra personalissima strategia di trading, in condizioni di mercato che sono identiche a quelle reali, ma mediante l’utilizzo di un patrimonio “fittizio”.

Simulatori di Borsa, una buona abitudine da non abbandonare

Peraltro, si tenga in considerazione che l’utilizzo del simulatore di Borsa non deve essere inteso come un’abitudine temporanea, da abbandonare non appena ci si sente tendenzialmente “sicuri” di se. Utilizzare un simulatore di Borsa contemporaneamente all’utilizzo di una piattaforma di trading “reale” è infatti una buona pratica che vi permetterà di modellare e revisionare la vostra strategia finanziaria in corsa, aggiungendo dettagli, rimuovendo dei lati poco convincenti, aggiornando alcuni elementi di innovatività, e così via.

Insomma, uno strumento potentissimo e di grande efficacia, che vi consentirà di ottenere degli spunti informativi di significativa utilità, e che vi consentirà di mantenere sempre ai massimi livelli la vostra efficienza strategica. Tenetelo bene a mente!

Add Comment